autunnonambino1.jpg
Il lago Nambino e le Dolomiti di Brenta
autunnonambino2.jpg
Dolomiti di Brenta
autunnonambino3.jpg
Autunno a Nambino
autunnonambino4.jpg
Nambino: lago e rifugio
autunnonambino5.jpg
Malga Ritorto in autunno: vista sulle Dolomiti
Autunno

Lago Nambino

La salita al rifugio Nambino è davvero semplice. Con partenza dal parcheggio poco sopra Madonna di Campiglio si seguono le indicazioni (segnavia 217) che conducono alla partenza del sentiero. Venticinque - trenta minuti di salita e si raggiunge questo piccolo specchio d'acqua, incastonato dalle vette del gruppo della Presanella, in riva al quale si trova un elegante rifugio aperto fino ai primi giorni di novembre. 
Una bella idea può essere quella di percorrere il sentiero circumlacuale ammirando così il riflesso delle Dolomiti di Brenta nelle placide acque del lago.
Dal momento che arrivare a Nambino è così facile può rimanere il tempo per un "traverso" nel bosco che conduca fino alla splendida malga Ritorto. Si seguono dunque le indicazioni per Patascoss dove si prende la strada - purtroppo asfaltata ma non percorsa da auto - che porta fino alla malga Ritorto ed al suo splendido panorama sulle Dolomiti di Brenta. Da questo affaccio si gode una vista completa sul settore rendenese di queste che, a tutti gli effetti, sono le Dolomiti più occidentali. 
Sono evidenti il passo del Grostè ed il rifugio Casinei mentre i più attenti scorgeranno anche i rifugi Tuckett e Brentei. Davvero un'immagine indimenticabile.

Clicca per aprire in pop-up (verifica di non averli disabilitati) una mappa d'insieme del percorso!

Condividi su  -