valtellinaoutdoor.jpg

Valtellina outdoor

Una nuova, grande opportunità per gli appassionati di escursionismo, sia a piedi sia in mountain bike, nel contesto di un’amplissima sezione delle Alpi centrali che comprende il comprensorio di Bormio, Livigno, il Tiranese, Sondrio e la Valmalenco: è online il nuovo portale www.valtellinaoutdoor.it - affiancato dall’app “Valtellina Outdoor” - dedicato specificamente a oltre 300 itinerari, estivi e invernali.

Molto oltre una semplice guida, questa eccezionale vetrina virtuale, disponibile in italiano, inglese e tedesco, non solo consente una visione d’insieme sulle sconfinate opportunità escursionistiche valtellinesi, ma è anche interattiva, permettendo agli utenti più avanzati di programmare un itinerario o di verificare quello appena percorso, calcolandone i dati tecnici: altimetria, dislivello, durata, quota massima e quota minima. Inoltre c’è anche la possibilità, registrandosi, di creare un proprio tracciato personalizzato.

Le descrizioni dei percorsi, per tutte le attitudini (sia per i biker che per gli hiker), corredate da una ricca iconografia, comprendono oltre ai dettagli tecnici e alle difficoltà, anche una valutazione d’insieme degli stessi dal punto di vista paesaggistico-culturale e focus specifici. Inoltre c’è la possibilità di vedere il tracciato in 3D e, per i tratti mappati, in Streetview.

Ma “Valtellina Outdoor” diventa anche app: è infatti disponibile su Google Play, e presto anche su Apple Store, la prima applicazione ufficiale dedicata ai sentieri della Valtellina. Il suo utilizzo su smartphone e tablet consente una visualizzazione delle mappe in alta definizione e la possibilità di verificare in ogni momento la propria posizione rispetto al sentiero prescelto, anche laddove non ci sia la connessione internet, scaricando preventivamente l’itinerario che si intende percorrere. L’applicazione completa è disponibile gratuitamente. 

Condividi su  -