Itinerario del giorno

orcia11
Lasciati Ispirare

Monte Amiata

una delle massime elevazioni toscane, a breve distanza dalla Val d'Orcia

Percorso difficile con due ascese di grande impegno: la salita ad Abbadia San Salvatore e la successiva impennata verso la vetta dell'Amiata, a 1669 mslm.
Si parte da Piazza Italia a Chianciano ed in dieci chilometri si raggiunge Traversa Amiata. La salita si fa progressivamente più aspra passando attraverso la Cassia ed il bivio di Bagni S. Filippo (462 mslm, km 21.5) . Per seguire la giusta strada è sufficiente seguire le indicazioni per la vetta Amiata.
Dal citato bivio alla Vetta dell'Amiata i chilometri sono diciassette con un dislivello di 1440 metri.
Il ritorno avviene sulla stessa strada dell'andata: prima di rientrare a Chianciano si deve superare la salita della Foce, 230 metri di dislivello in cinque chilometri.
Il valico della Foce segna l'ingresso nella Val d'Orcia, caratterizzata dalle famose crete senesi e le piccole colline on...

Continua a leggere...

Ultima News

oetz2018
News

Oetztaler 2018

aperte le iscrizioni

Una gara per stambecchi!

Per tutti gli amanti delle due ruote, che vogliono partecipare alla Ötztaler Radmarathon il mese di febbraio è un momento speciale. Durante i prossimi 28 giorni  sarà infatti possibile iscriversi alla gara, che si disputa su un tracciato di 238 km con un dislivello di 5.500 metri. Le iscrizioni vanno fatte online fino al 28 febbraio suwww.oetztaler-radmarathon.com.  Nella giornata dell’8 marzo avrà luogo l’estrazione. Da quel momento, i fortunati sorteggiati potranno dedicarsi agli allenamenti.
“Anche quest’anno prevediamo una richiesta totale di 15.000 persone circa ma solo 4.500 di loro accederanno alla gara” ci dice Oliver Schwarz, direttore generale dell’Ente del Turismo della valle Ötztal.

Continua a leggere...