Più di mille itinerari per pedalare e camminare, centinaia di guide alle località più interessanti delle Alpi e degli Appennini senza dimenticare i laghi ed anche le coste del Nord Italia.
In sella o scarponi ai piedi tante idee per vivere giornate e vacanze indimenticabili! Chi siamo per spiegare il nostro sito e la filosofia! Il blog per aggiornamenti e novità!
E se vuoi arrivare direttamente a ciò che cerchi usa la lente in alto a destra! 

Itinerario del giorno

Valles e San Pellegrino
Lasciati Ispirare

Valles e San Pellegrino

due salite tra Veneto e Trentino, immersi nelle Dolomiti

Percorso panoramico, in gran parte asfaltato ma con un divertente intervallo sterrato attraverso la val Venegia ed una breve digressione sterrata verso il rifugio Fuciade. La pedalata offre la soddisfazione di domare due passi tutt’altro che banali, come il Valles ed il San Pellegrino, e di buttarsi lungo le loro velocissime discese. Da non trascurare la possibile deviazione al rifugio Fuciade.
Incantevoli, ovviamente, i panorami: Pale di San Martino, Monzoni e Catinaccio salgono in cattedra durante il percorso, vivendo ognuno il suo momento di gloria.

Da Predazzo (1016 mslm) si pedala in direzione del passo Rolle lungo la SS50 che si segue fino al bivio per passo Valles. E’ una salita lunga, a tratti davvero monotona, ma che permette di avvicinarsi a luoghi al contrario molto emozionanti. Si esce da Predazzo in falsopiano, si prende quota con alcuni tornanti, si attraversa Bellamonte e poi ci si adden...

Continua a leggere...

Ultima News

Liechtenstein Trail
News

Liechtenstein Trail

in mountain bike o a piedi, l'attraversamento del piccolo paese alpino è una sorpresa!

Solitamente, quando un italiano pensa al Liechtenstein immagina un paradiso fiscale con una Nazionale di calcio regolarmente oggetto di goleade nell’ambito delle qualificazioni agli Europei o ai Mondiali…
Luoghi comuni da dimenticare!

Per raccontare ciò che ha da offrire questo piccolo stato alpino seguiamo il Liechtenstein Trail: un percorso di settantacinque chilometri che – in diverse tappe – porta a scoprire rifugi affascinanti ed intriganti ristoranti, castelli e rovine di antichi manieri, ampi panorami e cascate nascoste oltre e ad approfondire storie e leggende di questo angolo delle Alpi.
Il dislivello complessivo è di duemila metri: la passeggiata, quindi, divisa nelle cinque tappe risulta davvero aperta a tutti!
Si può fare anche in mountain bike!


Alla passeggiata “dal vivo” si affianca la LIs...

Continua a leggere...