Più di mille itinerari per pedalare e camminare, centinaia di guide alle località più interessanti delle Alpi e degli Appennini senza dimenticare i laghi ed anche le coste del Nord Italia.
In sella o scarponi ai piedi tante idee per vivere giornate e vacanze indimenticabili! Chi siamo per spiegare il nostro sito e la filosofia! Il blog per aggiornamenti e novità!
E se vuoi arrivare direttamente a ciò che cerchi usa la lente in alto a destra! 

Itinerario del giorno

Passi della Resistenza
Lasciati Ispirare

Passi della Resistenza

anello tra Aprica e Mortirolo, da provare in entrambi i sensi di marcia

Novantadue chilometri e due ascese per questo itinerario che lambisce luoghi simbolo della lotta partigiana contro le truppe nazifasciste: i pascoli del Mortirolo, i boschi della val Camonica e della Valtellina, i monti dell'Aprica ed i confini con la Svizzera.
La partenza, per scaldare le gambe, è a Malonno (650 mslm), poco distante da Edolo, uno dei principali centri turistici della val Camonica. Giunti appunto ad Edolo (km 7.6, 699 mslm) si svolta a sinistra in direzione del passo dell'Aprica (km 24.3, 1200 mslm). La salita dell'Aprica è significativa solo nei primi chilometri, successivamente si trasforma in un falsopiano, alternato a tratti in pianura, dove spesso l'ostacolo principale è rappresentato solo dall'eventuale vento contrario.
Giunti al passo si intravedono le cime dei monti del gr...

Continua a leggere...

Ultima News

Al rifugio Brentei, recentemente rinnovato
News

Al rifugio Brentei, recentemente rinnovato

Veste nuova per quello che fu un piccolo capanno a servizio dei primi alpinisti

Ancora una decina di giorni (chiusura prevista per il 2 ottobre) per andare a scoprire la nuova veste del rifugio Brentei, storico ricovero nel cuore delle Dolomiti di Brenta, ideale base per arrivare al rifugio Tosa o al rifugio Alimonta, partendo da Sant'Antonio di Mavignola o Madonna di Campiglio, nonchè punto d'appoggio per diverse ascensioni di carattere alpinistico.

La ristrutturazione è stata seguita dalla troupe di DMAX, canale televisivo, che ha immortalato le vicende dei Falegnami ad Alta Quota, ovvero i fratelli Curzel ed il loro team, basati nei pressi di Caldonazzo, in Valsugana.

Ma qual è la storia del rifugio Brentei?
Il sito www.rifugiobrentei.it la racconta così: "La storia del rifugio Brentei ha origine da un piccolo capanno estivo eretto dalla famiglia Gigioti Bolza, originar...

Continua a leggere...